Italy 21 September: Rome

Peace Run for UN International Day of Peace

Peace Run per la Giornata Mondiale della Pace ONU

At a special event to mark the United Nations International Day of Peace, five thousand peace-drawings from children of countries around the world were displayed around the perimeter of the Colosseum in Rome, 21-30 September 2018.

The drawings came from 35 countries: Argentina, Australia, Austria, Bangladesh, Belarus, Bulgaria, Canada, Cape Verde, Czech Republic, Estonia, France, Germany, Greece, Guatemala, Hungary, India, Indonesia, Ireland, Italy, Japan, Malaysia, New Zealand, Poland, Portugal, Russia, Serbia, Slovakia, South Africa, Spain, Switzerland, Thailand, Turkey, Ukraine, United Kingdom and the United States of America.

The paintings on the theme “peace means sharing joy” , are a visual expression of the children's dreams for a better world, were collected by the members of the Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run - the world's largest peace torch relay - as they visited schools around the globe.

The exhibition, titled Colors of Peace, an initiative conceived by the Peace Run in response to a UN resolution A/RES/36/67, encouraging public events to celebrate the International Day of Peace.

"Colors of Peace" is organised by the Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run with the Patronship of the Chamber of Deputies of the Italian Republic, Regione Lazio, in collaboration with the Archaeological Park of the Colosseum, the Istituto Superiore Morano di Caivano and the Arvalia association, the contribution of Roma Capitale Municipality and with the media partnership of RAI Gulp, digitally broadcasted in Italy on Channel 42.

The exhibition was officially opened with a special ceremony inside the Colosseum Arena, inviting school children, state officials, diplomats, representatives of different religious faiths, and personalities from the world of culture and sport.

The Ceremony was opened by the performance of the Italian Navy Band directed by C. F. M ° Captain Antonio Barbagallo, followed by the Peace Run International Choir that performed the Peace Run Anthem.

Undersecretary of State, on. Gianluca Vacca represented the Italian Government followed by Mrs. Rossella Rea, of Colosseum Archeological Park.

The following Ambassadors attended the ceremony: H.E. Daniela Rotondaro, Ambassador of Republic of San Marino

H.E. Frank Carruet, Ambassador of Kingdom of Belgium
H.E. Solvita Āboltiņa, Ambassador of the republic of Latvia
H.E. Colm Ó Floinn, Ambassador of Ireland

Representatives of the embassies of Bangladesh, Canada, Guatemala, Lebanon, Kazakstan, Kenya, Kuwait, Marocco, Mauritania, Slovakia, Sri Lanka, Zimbabwe also attended the event.

The ceremony also featured an award presentation for the winners of the Peace Movie Award, an international competition under the patronage of the Italian ministries of Education, Universities and Research; and Cultural Heritage and Activities. As part of the competition, schools around the world contributed video clips of 30 seconds or under, defining and celebrating peace in their own way, (www.mypma.it).

The winners:
1st place - Cat. Secondary School Senior
"Blog Fuori dal Comune" by ISIS Magrini-Marchetti Gemona of Friuli.

1st place - Cat. Secondary School Junior
class III B-I.C. Privitera Polizzi-Partinico
led by Prof.Rosalba Russo.

1st place - Cat. Open
Bismark Nii Kojo Adjei Member of Sathya Sai International Organization of Ghana.

This new initiative by the Peace Run whose jury was chaired by Prof. Marco Eugenio Di Giandomenico was assisted in the presentation by The President of the Roma Film Festival, Adriano Pintaldi, the Hon. Federica Zanella and the Marquis Giuseppe Ferrajoli took part in the awards ceremony.

The winning videos can be viewed at the following link
Further information on the Peace Movie Award can be found at the following link

Additionally the "Peace Run Italia Award" 2018 was presented, assigned to the memory of Doctor Carlo Urbani and collected by Dr. Nicoletta Dentico, former General Manager of MSF (Doctors Beyond Borders); The award, a polychrome painting on canvas, was created by refugee children and guests of the "Casa della Carità" of Milan as part of the Art-Therapy activities promoted by the foundation.

For more informations about Paece Run Award Italia Please visit the dedicated page at this link

The F. Morano Institute of Caivano, an avid supporter of the Peace Run for many years, has been awarded the title "Peace Run School Ambassador", was received by the Principal Eugenia Carfora.

The event received coverage in local media such as on the Lazio TGR (see link), in the national media (ex on RAI GULP in the "Snapping" episode at the following link) and on hundreds of news in the world (an example is viewable at the following link)

È il Colosseo, da anni forte simbolo per appelli di pace e di campagne di sensibilizzazione, il luogo che ospita l'iniziativa “Colors of Peace”, in occasione delle celebrazioni dell’International Day of Peace indetto dalle Nazioni Unite.

Peace Run, la più lunga staffetta podistica per la pace del Mondo, ha così risposto all’appello delle Nazioni Unite, contenuto nella risoluzione A/RES/36/67, che invita istituzioni e società civile a celebrare l’International Day of Peace e a promuoverne la conoscenza nell’opinione pubblica.

Per l’occasione il sogno e l'anelito dei più giovani per un mondo migliore, hanno preso forma nei 5000 peace-drawings (disegni di pace) che sono esposti sulla piazza del Colosseo tutt’intorno all’Anfiteatro e saranno visibili a tutti i cittadini dal 21 al 30 settembre 2018.

Le griglie che perimetrano il monumento da struttura di protezione si trasformano simbolicamente in un anello d’unione e concordia attraverso le migliaia di disegni esposti. Una selezione di disegni è a disposizione dei visitatori all'interno dell'Anfiteatro.

Gli elaborati sono stati realizzati da studenti di oltre trenta Nazioni (Argentina, Australia, Austria, Bangladesh, Belarus, Bulgaria, Canada, Cape Verde, Czech Republic, Estonia, France, Germany, Greece, Guatemala, Hungary, India, Indonesia, Italy, Ireland, Japan, Malaysia, New Zealand, Poland, Portugal, Russia, Serbia, Slovakia, South Africa, Spain, Switzerland, Thailand, Turkey, Ukraine, United Kingdom, United States of America)  sul tema “Pace significa condividere la gioia” e raccolti durante gli incontri che i corridori Peace Run hanno avuto con gli studenti lungo le vie del Mondo.

«Siamo onorati di poter contribuire alla promozione dell’International Day of Peace dell'ONU. Sin da tempi ancestrali l'umanità, attraverso momenti rituali rinsalda la propria unità; l’International Day of Peace è una straordinaria opportunità per celebrare la nostra appartenenza alla famiglia umana. In un mondo che cambia sempre più rapidamente, dove i problemi diventano più globali e interconnessi, solo la consapevolezza di appartenere alla grande famiglia umana potrà guidarci verso un mondo di pace.

La mostra ‘Colors of Peace‘ incarna l’aspirazione per un mondo unito e migliore, un’aspirazione che i bambini più di tutti, con la loro purezza e innocente gioia sanno percepire e trasmettere. Per questi motivi invito tutti a celebrare l’International Day of Peace, esplorando l’oceano di disegni di pace presenti al Colosseo» – Alfredo De Joannon, presidente Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run Italia.

«Nessun monumento avrebbe potuto rappresentare meglio questo evento di condivisione ma soprattutto di bisogno di Pace nel Mondo: il Colosseo – simbolo imperituro della sopravvivenza stessa del Mondo, come recita la profezia di Beda il Venerabile - da anni apre i propri spazi a eventi benefici dalla forte carica umanitaria, per porsi come simbolo di multiculturalismo e di incontro tra popoli » -  Alfonsina Russo, Direttore del Parco archeologico del Colosseo.

"Colors of Peace" 2018 si è aperta con una cerimonia istituzionale il 21 settembre nello spazio interno dell'Arena del Colosseo. Cariche dello Stato, diplomatici, rappresentanti religiosi, personalità del mondo della cultura e dello sport, si sono ritrovati per celebrare l'International Day of Peace attraverso un momento di solenne silenzio, durante il quale hanno condiviso la fiaccola di pace, simbolo della Peace Run, alla presenza delle delegazioni studentesche che hanno partecipato al progetto.

Erano presenti i seguenti Ambasciatori:
Sua Eccellenza Dottor Frank Carruet, Ambasciatore del Regno del Belgio, Sua Eccellenza Dottoressa Solvita Āboltiņa, Ambasciatore della Repubblica di Lettonia Sua Eccellenza Dottor Colm Ó Floinn, Ambasciatore d'Irlanda.
Sua Eccellenza Dottoressa Daniela Rotondaro, Ambasciatore della Repubblica di San Marino.

Presenti anche le rappresentanze diplomatiche dei seguenti nazioni:
Bangladesh, Guatemala, Lebanon, Latvia, Kazakstan, Kenya, Kuwait, Marocco, Slovakia, Sri Lanka, Zimbabwe.

Hanno aderito inoltre all’iniziativa i rappresentanti delle seguenti confessioni religiose: la Chiesa Taoista d’Italia, l’Unione Induista Italiana, Il Centro Islamico Culturale d’Italia-Grande Moschea di Roma, la Chiesa Protestante Unita.

In rappresentanza del Comitato Olimpico Nazionale Italiano era presente l’atleta schermitrice Margherita Granbassi, medaglia d’oro individuale ai Mondiali di Torino 2006, a squadre a New York 2004 e Antalia 2009, Bronzo Olimpico nell’individuale e a squadre a Pechino 2008.

Ad Enzo Decaro è stata affidata la conduzione mentre è stata la Banda della Marina Militare Italiana ad eseguire l'ouverture musicale con l'Inno d'Italia e d'Europa a cui ha fatto seguito l'intervento della dottoressa Rosella Rea per il Parco archeologico del Colosseo e il Sottosegretario di Stato al Ministero per i Beni e le attività Culturali on. Gianluca Vacca.

E stato conferito il premio "Peace Run Italia Award" 2018, assegnato alla memoria del dottore  Carlo Urbani e ritirato dalla Dottoressa Nicoletta Dentico, già Direttore Generale MSF; Il premio, un dipinto su tela policromo, è stato creato da rifugiati minori e ospiti della “Casa della Carità” di Milano all’interno delle attività di Art-Therapy promosse dalla fondazione. Maggiori informazioni su Peace Run Award Italia sono disponibili al seguente link

È poi seguita la premiazione dei vincitori del concorso internazionale PMA-Peace Movie Award 2018, la cui giuria è presieduta da Marco Eugenio Di Giandomenico, iniziativa organizzata da Peace Run e patrocinata da Miur e Mibac, che coinvolge il mondo della scuola attraverso la realizzazione di "spot" video di trenta secondi per esprimere e condividere la propria idea di pace (www.mypma.it). Alla consegna dei premi hanno partecipato il Presidente del Roma Film Festival, Adriano Pintaldi, l'Onorevole Federica Zanella e il Marchese Giuseppe Ferrajoli.

I premiati:
I° Classificato - Cat. Scuola Secondaria II°
"Blog Fuori dal Comune" dell'ISIS Magrini-Marchetti
Gemona del Friuli.

I° Classificato - Cat. Scuola Secondaria I°
classe III B - I.C. Privitera Polizzi - Partinico
guidata dalla Prof.ssa Rosalba Russo.

I° Classificato Cat. Libera
Bismark Nii Kojo Adjei
Member of Sathya Sai International Organisation of Ghana.

I video vincitori sono visionabili al seguente link
Ulteriori informazioni su Peace Movie Award sono consultabili al seguente link

L'Istituto F. Morano di Caivano, da anni al fianco di Peace Run, è stato insignita del titolo "Peace Run School Ambassador", ritirato dalla Preside Eugenia Carfora.

Ha concluso l'evento la performance dell'Orchestra Arcobaleno dell'Istituto Comprensivo di Via delle Carine in Roma.

Il buffet con prodotti tipici campani è stato offerto e sublimamente curato dall'IST Alberghiero F. Morano di Caivano.

"Colors of Peace" è organizzato da Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run Italia in collaborazione con il Parco archeologico del Colosseo, l’Istituto Superiore Morano di Caivano e l'associazione Arvalia. L'iniziativa è patrocinata dalla Camera dei deputati e dalla Regione Lazio ed è parte del programma dell'Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale, con la media partnership di RAI Gulp, visibile in tutta Italia al canale numero 42 del digitale terrestre.

L'evento ha ricevuto una copertura nei media locali come ad esempio sul TGR Lazio (vedi link), nei media nazionali (es. su RAI GULP nella puntata di Snapping al seguente link) e su centinaia di notiziari nel mondo (un esempio è visionabile al seguente link)

The entrance to the tunnel leading to the Arena of the Colosseum

L'ingresso della galleria che porta all'Arena del Colosseo.

The entry of the Italian Navy Band.

L'ingresso della Banda della Marina Italiana.

Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run International Choir performs the Peace Run anthem.

Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run International Choir canta l'inno Peace Run.

Dr. Rossella Rea, representing the Directorate of the Colosseum Archaeological Park greets the audience, underlining the Colosseum's vocation to be an instrument to communicate ethical campaigns and values ​​for the common good.

La Dottoressa Rossella Rea, in rappresentanza della Direzione del Parco Archeologico del Colosseo saluta i presenti, sottolineando la vocazione del Colosseo ad essere strumento per comunicare valori etici e inizitive per il bene comune.

The Undersecretary of State honorable Gianluca Vacca emphasizes the importance of working permanently for the promotion of the culture of peace, especially among the new generations.

L'intervento del Sottosegretario di Stato on. Gianluca Vacca sottolinea l'importanza di operare in modo permanente per la promozione della cultura della pace.

International super VIPs.

I super VIP internazionali.

The official inauguration of the 2018 edition of the Colors of Peace exhibition by the Undersecretary of State honorable Gianluca Vacca and Dr. Rossella Rea, representing the Directorate of the Colosseum Archaeological Park.

L'inaugurazione ufficiale dell'edizione 2018 della Mostra Colors of Peace ad opera del Sottosegretario di Stato on. Gianluca Vacca e della Dottoressa Rossella Rea, in rappresentanza della Direzione del Parco Archeologico del Colosseo.

The president of Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run Italy announces the moment of the celebration of the UN International Day of Peace.

Il presidente Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run Italia annuncia il momento delle celebrazione della giornata Mondiale della Pace indetta dalle Nazioni Unite.

It is from the hands of a young student that the torch symbol of the Peace Run, begins its journey, from hand to hand among the representatives of the Diplomatic Corps, during a minute of solemn silence.

È dalle mani di una giovane studentessa che la fiaccola simbolo della Peace Run, inizia il suo percorso attraverso il passaggio di mano in mano tra i rappresentanti del Corpo Diplomatico, durante un minuto di solenne silenzio.

And it ends symbolically in the hands of a student, who embodies the hope for a better world.

E si conclude simbolicamente nelle mani di uno studente, che incarna la speranza per un mondo migliore.

It is now the turn of religious representatives:
from the left His Eminence Reverend Doctor Andrea Panerini National Dean of the Protestant Church Unit, His Eminence Reverend Doctor Li Xuanzong Prefect General of the Italian Taoist Church, Doctor Lilamaya Devi Stefania Plini of the Italian Hinduist Union and Secretary of the Rome Interreligious Table.

È ora la volta dei rappresentanti religiosi:
da sinistra l'Illustrissima Eminenza Reverendo Dottore Andrea Panerini Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita, l'Illustrissima Eminenza Reverendo Dottore Li Xuanzong Prefetto Generale della Chiesa Taoista Italiana, Lilamaya Devi Stefania Plini dell'Unione Induista Italiana e Segretario del Tavolo Interreligioso di Roma.

The Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run International Choir sings compositions created by Peace Run founder to celebrate the Peace and Mission of the United Nations, with arrangements and direction by Paree Atkins.

Il Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run International Choir canta composizioni create dal fondatore Peace Run per celebrare la Pace e la missione delle Nazione Unite, con arrangiamenti e direzione a cura di Paree Atkins.

The most demanding audience...

Il pubblico più esigente...

Professor Marco Eugenio Di Giandomenico, President of the Jury of the Peace Movie Award, an international project organized by Peace Run, introduces the audience to the award ceremony for the winning videos.

Il Professor Marco Eugenio Di Giandomenico, Presidente della Giuria del Peace Movie Award, un progetto internazionale organizzato da Peace Run, introduce i presenti alla cerimonia di premiazione dei video vincitori.

The Undersecretary of State Honorable Gianluca Vacca rewards the 1st Classified - Cat. Secondary School, the 1st class III B of the Privitera Polizzi Institute of Partinico in the province of Palermo (Sicily), led by Prof. Rosalba Russo.

Il Sottosegretario di Stato on. Gianluca Vacca premia il I° Classificato - Cat. Scuola Secondaria la I° classe III B dell'Istituto Comprensivo Privitera Polizzi di Partinico in provincia di Palermo, guidata dalla Prof.ssa Rosalba Russo.

At the prestigious presence of the President of the Rome Film Festival, Professor Adriano Pintaldi (left), the Marquis Giuseppe Ferrajoli (right) awards the I ° classified - Cat. Secondary School II °, the "Fuori dal Comune Blog" of the ISIS Magrini-Marchetti of Gemona del Friuli.

Alla prestigiosa presenza del Presidente del Roma Film Festival, il professor Adriano Pintaldi (a sinistra), il Marchese Giuseppe Ferrajoli (destra) consegna il trofeo I° Classificato - Cat. Scuola Secondaria II° allo studente (centro) in rappresentanza del "Blog Fuori dal Comune" dell'ISIS Magrini-Marchetti di Gemona del Friuli.

The Honorable Deputy of the Parliament Federica Zanella awards the 1st Classified Open Cat. won by Bismark Nii Kojo Adjei, member of the Sathya Sai International Organization of Ghana. Dr. Marco Fulgenzio, President of the Sathya Sai Italia Association, receives the award.

l'Onorevole Federica Zanella consegna il premio per il I° Classificato Cat. Libera vinto da Bismark Nii Kojo Adjei, membro del Sathya Sai International Organisation of Ghana. A ritirare il premio il Dottor Marco Fulgenzio Presidente dell'associazione Sathya Sai Italia.

The speech of Dr. Nicoletta Dentico, former General Director of Doctors Without Borders, at the time when Dr. Carlo Urbani was President of the same organization, as well as bringing a direct and personal memory of the of Carlo Urbani, and his life dedicated to the service of humanity. She also underlined the importance and value of the United Nations for the solution of the global challenges.

Il discorso della Dottoressa Nicoletta Dentico, già Direttore Generale di Medici Senza Frontiere, ai tempi in cui il Dottor Carlo Urbani era Presidente della stessa organizzazione, oltre a portare un ricordo diretto e personale della vita dedicata al prossimo di Carlo Urbani, ha sottolineato l'importanza ed il valore dell'organizzazione delle Nazioni Unite per la soluzione delle sfide globali che attendono l'umanità.

President of Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run Italy presents to the audience the Peace Run Award Italy and the painting on canvas dedicated to the memory and life of Doctor Carlo Urbani, realized by foreign refugees and italian adults citizens in difficulty, guests of the Fondazione Casa of the Charity of Milan.

Il Presidente Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run Italia presenta al pubblico il Peace Run Award Italia e il dipinto su tela dedicato alla memoria e alla vita del Dottor Carlo Urbani, realizzato da minori rifugiati stranieri insieme a persone adulte in difficoltà, ospiti della Fondazione Casa della Carità di Milano.

The beautiful and touching letter of Don Virginio Colmegna, in which the President of the Casa della Carità Foundation, illustrates the spirit that has guided the work of the "special artists", who are guests of the community and who have honored life of Carlo Urbani, in the most sincere way.

La bellissima e toccante lettera di Don Virginio Colmegna, in cui il Presidente della Fondazione Casa della Carità, illustra lo spirito che ha guidato il lavoro degli "speciali artisti" ospiti della comunità che hanno onorato nel modo più sincero la vita e l'esempio di Carlo Urbani.

The Principal Eugenia Carfora receives the certificate "Peace Run School Ambassador", representing the F. Morano Institute of Caivano, which for years has participated, supported and promoted the Peace Run initiatives.
The certificate was presented by Sandra Lusito, member of the Peace Run Italia School Team.

La Preside Eugenia Carfora riceve l'attestato "Peace Run School Ambassador", in rappresentanza dell'Istituto F. Morano di Caivano, che da anni, partecipa, supporta e promuove le iniziative Peace Run. A consegnarlo la Sandra Lusito del Peace Run Italia School Team.

The "Gran Finale" by the Arcobaleno Orchestra of the Comprehensive Institute of Via delle Carine in Rome.

Il "Gran Finale" ad opera dell'Orchestra Arcobaleno dell'Istituto Comprensivo di Via delle Carine in Roma.

A "gift of peace" for the members of the Diplomatic Corps and the institutional representatives: "Peace-Blossoms-Fragrance", seven hundred aphorisms of peace, written by the founder of the Peace Run Sri Chinmoy.

Un "dono di pace" per i membri del Corpo Diplomatico ed i rappresentanti Istituzionali: "Peace-Blossoms-Fragrance", settecento aforismi di pace, scritti dal fondatore della Peace Run Sri Chinmoy.

The buffet prepared and offered by the students and professors of the Istituto F. Morano of Caivano is ready.

Il buffet preparato e offerto dagli studenti e dai professori dell'Istituto F. Morano di Caivano, è pronto.

Information panels of the "Colors of Peace" exhibition outside the Colosseum.

Pannelli informativi della mostra "Colors of Peace" all'esterno del Colosseo.

"Colors of Peace", given the location, could only be an exhibition with "colossal" dimensions.

"Colors of Peace", vista la sede, non poteva che essere una esposizione dalle dimensioni "colossali".

The section of the "Colors of Peace" exhibition set up inside the Flavio Amphitheater.

La sezione della mostra "Colors of Peace" allestita all'interno dell'Anfiteatro Flavio.